Come combattere l'inquinamento domestico | Airone Italia

L’ inquinamento dell’aria in casa

famiglia-casa

Come ormai è noto, uno dei lavori più a rischio è quello della casalinga, per la quale, non per nulla, è obbligatoria l’assicurazione INAIL.

Oltre ai comuni pericoli di incidenti come ad esempio le cadute da scale o sedie, le scottature mentre si stira o si cucina, le distorsioni (o talvolta le fratture) etc.., bisogna considerare un nuovo capitolo a cui non sono soggette solo le casalinghe ma tutti gli abitanti di una casa: l’inquinamento domestico.

Nel tempo, infatti, anche a causa dell’aumento dei fenomeni riconducibili alle allergie e, soprattutto, grazie alla statistica applicata alla medicina, ci siamo potuti rendere tutti conto che anche la nostra vita in quella che noi abbiamo sempre considerato il nostro rifugio più sicuro, ovvero la nostra abitazione,  è piena di pericoli.

Uno dei maggiori pericoli, spesso sottovalutato dai più, ma che se non contrastato in maniera efficace rischia di danneggiare seriamente tutto il nucleo famigliare ( bambini ed anziani per primi), è sicuramente l’inquinamento dell’aria.

Come già detto,  le allergie sono in aumento, e le allergie sono spesso causate da pollini, polvere, peli di animale, spore varie che, grazie alle loro dimensioni, penetrano in continuazione tra le mura domestiche, per poi, alla prima occasione utile, aggredire le nostre vie respiratorie e spesso causarci tosse, asma, lacrimazione, arrossamenti (che spesso si tramutano in  vere e proprie infezioni) agli occhi ed alle vie respiratorie.

Per contrastare questo problema,  oltre a porre attenzione alle normali procedure di igiene, è importante dotare la nostra casa di un purificatore d’aria che, oltre alle polveri, riesca ad abbattere anche i vari microorganismi come batteri e funghi, i quali possono rivelarsi, se inalati, estremamente dannosi alla nostra salute.

L’acquisto di un apparecchio per la purificazione dell’aria è un passaggio molto importante e non bisogna sottovalutarlo: valutate bene il prodotto migliore, anche sulla base delle certificazioni e dei risultati dei test di laboratorio, che per queste macchine è doveroso richiedere, in quanto solo così riuscirete ad avere una prova certa dell’effettiva qualità di quello che andrete ad acquistare: ricordate che con la salute non si scherza.

Altro consiglio utile a diminuire l’inquinamento aereo indoor è quello di eliminare, per quanto possibile, dall’abitazione quegli oggetti o elementi di arredo dove gli agenti infestanti dell’aria possono facilmente annidarsi, come ad esempio la moquette, sostituendoli con elementi alternativi, di più semplice manutenzione, quali ad esempio i pavimenti in ceramica (questo anche per evitare l’insediamento  in casa di acari e altri organismi che compaiono spesso e volentieri in presenza della polvere)

Cerca nel sito
Social
Varie

Trova il prodotto Airone più adatto alle Tue esigenze!

Guarda alcuni esempi di impianti realizzati con i nostri apparati! Clicca qui!

Contattaci
an image
AIRONE - P.R.G. S.r.l.
Via Ca' Magra n. 19
36030 Zugliano (VI)

Email: @aironeline.com
Tel. 0445 - 38.22.69
Fax. 0445 - 38.17.87

Oppure contattaci cliccando qui